Casella di testo: L’Associazione Ambientalista  e Animalista “ Forza Verde”  ha promosso insieme al  Presidente del  Fans club Forza Verde di Bracciano  Sig.ra  Alessandra  Casalanguida  (cell: 3392486192) una petizione popolare per la costruzione di una nuova scuola elementare in località “IL PERO”. Tale petizione ha ottenuto un notevole successo con circa trecento firme.
Grazie ad essa abbiamo ottenuto la presentazione presso il Consiglio Regionale del Lazio di una interrogazione da parte del Consigliere Regionale Stefano De Lillo e ci stiamo battendo per ottenere la convocazione della commissione regionale competente.
Presso il Comune di Bracciano abbiamo ottenuto la presentazione di una interrogazione da parte della Consigliera Comunale Patrizia  Riccioni.
Casella di testo: BRACCIANO: 
successo per la petizione a favore della costruzione di una scuola elementare in localita’ il pero
Casella di testo: Iniziative
Casella di testo: Proposte di legge
Casella di testo: “INCENTIVI FISCALI PER LA PRODUZIONE, L’USO O IL COMMERCIO  DEI PRODOTTI ECOLOGICI  O A BASSO IMPATTO AMBIENTALE ATTRAVERSO L’ADOZIONE DEL BOLLINO VERDE”

L’oggetto della presente proposta di legge è la concessione di sgravi fiscali per le imprese che producano, utilizzino o immettano nel commercio dei prodotti ecologici o a basso impatto ambientale.
Gli sgravi fiscali saranno concessi alle imprese che abbiano ricevuto il bollino verde.
Quest’ultimo verrà attribuito dopo verifica da parte delle Autorità Regionali Competenti. Tale funzione di controllo  potrà essere attribuita anche ad Associazioni ambientaliste o a società di provata capacità tecnica attraverso una convenzione. 

“ISTITUZIONE DELLO SPORTELLO DEL VERDE”

L’oggetto della presente proposta di legge è quello d’istituire nella Regione, nelle Provincie, nei Comuni e nei Municipi  lo Sportello del Verde avente come funzione quella di informare, di ricevere dai cittadini le segnalazioni dei disservizi e le proposte in materia ambientale. Lo “Sportello del Verde” presso la Regione svolgerà una funzione di coordinamento e comunicherà alle Autorità competenti le segnalazioni e le proposte ricevute.
Tale funzione potrà essere svolta anche attraverso l’attivazione di un numero verde.
Lo Sportello del Verde potrà essere direttamente gestito dalla Regione, dalle Province, dai Comuni e Municipi o affidato con convenzioni ad Associazioni Ambientaliste.

Rettangolo arrotondato:

Firma

anche

tu

 

le petizioni, presso gli esercizi commerciali della zona

 

infoline 3355935697